Conosce tutti i segreti del pre e post partita. Con il suo stand nella blindatissima player’s lounge, Carlo Tessier, parrucchiere dei tennisti, asseconda le richieste dei modaioli del campo. Dal suo salone di bellezza, nella scorsa edizione degli Internazionali BNL d’Italia sono passati proprio tutti: da Flavia Pennetta a Jelena Jankovic che non scendeva in campo senza la sua treccia.

Lo stand, apprezzato dai giocatori, in pochi giorni è diventato luogo di ritrovo e non sono mancate le gag. Una su tutte ha visto protagonisti Andy Murray e Grigor Dimitrov che si sono improvvisati parrucchieri per smorzare la tensione e regalarsi un sorriso.

Novak Djokovic non perdeva occasione di passare da Carlo per un abbraccio prima e dopo il match: in pochi giorni l’abitudine si è trasformata in un gesto scaramantico. E a vedere il risultato dell’anno scorso, deve avergli portato fortuna.